Community SOR

Chi si incontra nella nostra community?

SOR è una community di change maker che hanno a cuore il lato umano delle organizzazioni. Alleniamo il growth mindset, ci prepariamo ai cambiamenti. La nostra community è fatta di manager, direttori HR, ma anche CEO, executive e innovation leader consapevoli che il cambiamento nelle organizzazioni parte dalle persone.

Di che cosa parliamo?

Attraverso la chiave della sostenibilità, con SOR analizziamo i progetti e i mindset innovativi nelle organizzazioni e nei contesti decisionali.
Parliamo dei grandi temi che si pongono leader e organizzazioni oggi.

01 OSSERVATORIO INTERNAZIONALE

Presentiamo una selezione delle notizie che noi ricerchiamo giornalmente tra newsletter, siti e post da fonti diverse. Facciamo una sintesi, grazie alla nostra conoscenza delle organizzazioni italiane, per dare a tutta la community una vista interessante di quanto sta succedendo nelle organizzazioni di tutto il mondo.

02 KEYNOTE SPEAKER

Chiamiamo a parlare, con un format da TedTalk, persone e professionisti con storie interessanti da ascoltare.

03 INTELLIGENZA COLLETTIVA

Animiamo un dibattito simpatico e utile tra i membri della community. SOR è un luogo di confronto per guardare avanti e trovare nuove soluzioni, insieme.

Scopri i temi degli incontri con SOR.

Maggio 2020

The next normal: ridisegnare il mondo del dopo

Giugno 2020

Remote working fra rischi e nuovi equilibri

Luglio 2020

Il welfare aziendale come leva strategica per il remote working

Ottobre 2020

Business not as usual: emergenza e priorità per i manager

Vuoi accedere agli approfondimenti online direttamente dal nostro sito?

Vuoi rimanere aggiornato sui prossimi eventi della community?

Non sei registrato?

COMPILA IL FORM e richiedi l’iscrizione alla community

SOR. Persone & Sostenibilità

Sustainability Outsight Room

SOR è l’acronimo di Sustainability Outsight Room.
Per costruire modi diversi di occuparsi delle persone di fare HR in azienda, SOR prende ispirazione da 5 dei 17 punti dell’Agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile (il terzo, il quarto, il quinto, il decimo e l’undicesimo):

Salute e benessere

Il lavoro è una parte troppo importante della vita delle persone per pensare che la loro felicità non ne dipenda. Stare bene e curarsi della propria salute psicofisica, anche in relazione al lavoro, significa essere più equilibrati, più felici e produttivi. Salute e benessere sono due punti critici per lo sviluppo del business e la solidità delle organizzazioni.

Istruzione di qualità

È importante che le organizzazioni si assicurino, dentro e fuori i propri confini, che le persone abbiano le opportunità e gli strumenti di imparare, informarsi, aggiornarsi, capire la realtà che le circonda. È un diritto delle persone quello di comprendere e gestire le complessità dovute ai cambiamenti epocali in atto e gli scenari socio-economici di riferimento.

Parità di genere

Il genere è una delle basi più antiche della discriminazione. Eppure, numerose ricerche e studi hanno provato come una maggior presenza delle donne può portare benefici importanti allo sviluppo delle organizzazioni. Le donne sono metà della popolazione e della forza lavoro ed è un dato di fatto che in genere raggiungono livelli di istruzione più alti degli uomini e che hanno un potenziale più alto in termini relazionali e comunicativi. Elementi da valorizzare per la crescita aziendale.

Riduzione delle diseguaglianze

È una questione di giustizia sociale e di importanza strategica per il business. La diversità genera innovazione e valore, quando si trova il modo di superare le disuguaglianze socio-economiche e i blocchi mentali ed emotivi che derivano dai bias. Abbiamo bisogno di organizzazioni più inclusive, perché sono più efficaci.

Città e comunità sostenibili

Le organizzazioni nascono e crescono all’interno di contesti socio-economici che si concretizzano all’interno di geografie e assetti urbanistici ben precisi. Per crescere e svilupparsi, è importante che le aziende si curino di pianificare e gestire il proprio insediamento e il proprio impatto in continuità coi contesti socio-economici, geografici e urbanistici in cui si collocano, promuovendo un’urbanizzazione inclusiva e sostenibile.

Com’è nata SOR

La nostra community nasce nel 2018 da un’idea di Barbara Demichelis e Laura Zanfrini, che riuniscono manager e direzioni HR per momenti di riflessione comune sul loro lavoro e sul loro ruolo nella selezione dei talenti: agli inizi, SOR era Selection Outsight Room.

 

Da allora la community è cresciuta ed evoluta, coinvolgendo tutto il mondo della selezione e dello sviluppo delle persone nelle organizzazioni. Dal 2020, usiamo la lente della sostenibilità per iniziare oggi a disegnare le organizzazioni del futuro.

Partecipa al dibattito

Vuoi incontrare gli altri membri della community?
Ti interessa ascoltare in esclusiva il racconto di esperti e professionisti?
Vuoi ricevere i nostri aggiornamenti e accedere alle risorse online?
Compila il form e partecipa!

    Voglio iscrivermi gratuitamente alla community SOR di ZaLa Consulting.

    A questo proposito, presa visione dell'informativa privacy utenti sito:

    Acconsento al trattamento dei dati di contatto per la gestione delle richieste di informazione e di iscrizione agli eventi della Community SOR. Qualora durante gli eventi SOR (anche in ipotesi avvengano in modalità di teleconferenza su piattaforme cloud) ZaLa Consulting effettuasse riprese audiovisive e/o fotografie e queste contenessero la mia immagine o la mia voce, autorizzo inoltre alla riproduzione e diffusione delle stesse, fermo restando il divieto di riproduzione/diffusione in contesti che pregiudichino la dignità personale e il decoro del sottoscritto.
    Acconsento al trattamento dei dati di contatto per finalità di marketing, comunicazioni e aggiornamenti sulle altre attività di ZaLa Consulting.



    Blog

    ZaLa sui social

     

    Visualizza questo post su Instagram

     

    Un post condiviso da Laura Zanfrini (@laura_zanfrini) in data:

     

    Visualizza questo post su Instagram

     

    Un post condiviso da Laura Zanfrini (@laura_zanfrini) in data:

     

    Visualizza questo post su Instagram

     

    Un post condiviso da Laura Zanfrini (@laura_zanfrini) in data: